Sala Stampa

In questa sezione troverete la nostra rassegna stampa, consultabile per mese, anno e tipologia.

Cascina Oremo: inaugurato a Biella il nuovo polo inclusivo dedicato a creatività, talento e inclusione

La provincia di Biella.it

Cascina Oremo: a Biella il nuovo polo inclusivo dedicato a creatività, talento e inclusione

Innovazione Sociale.org

La grande eredità di Ferraris

Eco di Biella

Un grande traguardo per la nostra città

Eco di Biella

Biella, 9mila metri quadri di inclusione

Vita

Cascina Oremo. Inaugurato a Biella il nuovo polo dedicato al talento e all’inclusione

Redattore Sociale.it

“Sarà la città dei giovani”

Il Biellese

Sulle tracce del pensiero di Giancarlo Cerini: seminario nazionale al Liceo Morgagni di Forlì

Sesto potere.com

L’impegno dei giovani per l’ambiente e gli spazi verdi nelle città

Openpolis.it

Fondazione CRB, termina l’era Ferraris. Cascina Oremo quale ultimo regalo

Provincia di Biella

Stati d’Infanzia? Bene, male in 80 foto

Eco di Biella

Torch Run: sabato 15 aprile la accola terminerà il percorso a cascina Oremo

La provincia di Biella.it

Trasformare gli immobili in un bene comune

Huffington Post

In quali territori aumenteranno i bambini nei prossimi anni

Openpolis.it

Verrà inaugurata sabato la mostra “Stati d’Infanzia – Viaggio nel Paese che cresce”

Provincia di Biella

I giovani che non studiano e non lavorano

Gazzetta del Sud

Torino più vecchia nel 2030 i bambini saranno l’8% in meno

la Repubblica_Torino

“Scuole, sì al full time grazie ai fondi del Pnrr la svolta per 78 istituti”

Il Mattino_Napoli

Dispersione scolastica ripartiamo tutti insieme dal patto educativo

la Repubblica_Napoli

Per la povertà educativa 4,6 miliardi di investimenti

24 Ore Inserti

Dispersione scolastica, parla Marco Rossi Doria: “I fondi del Pnrr inutili senza un’intesa sul territorio contro questa piaga”

Il cirotano.it

Un pezzo di Cosentino rischia di sparire

Gazzetta del Sud_Cosenza

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Italia, insegnanti meno formati e più anziani rispetto alla media UE

La quotidianità della vita scolastica è uno degli aspetti che hanno risentito maggiormente dell’emergenza Covid. Nei mesi più difficili della pandemia, l‘impossibilità di fare scuola in presenza ha inciso enormemente sulle consuetudini delle classi e anche su metodi e strumenti di insegnamento. La didattica a distanza, da un lato risolutiva perché ha consentito di non…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito