Sala Stampa

In questa sezione troverete la nostra rassegna stampa, consultabile per mese, anno e tipologia.

Le scuole italiane sono vecchie, molti edi ci hanno 100 anni. Azzolina: le metteremo a posto col Recovery Fund

Tecnica della Scuola

Scuole in Umbria: 30% edifici riadattati

umbriaon.it

Scuola: indagine, molti edifici hanno almeno 100 anni di età

ilgiornaledivicenza.it

Tanti edifici “centenari”

L'Arena

Edifici scolastici italiani hanno almeno 100 anni: “1 su 4 non è stato concepito come scuola”

rainews.it

Sedi troppo vecchie nate per altri scopi

Corriere della Sera ed Roma

Scuola: indagine, molti edifici hanno almeno 100 anni di età

Ansa

Scuola: indagine, molti edifici hanno almeno 100 anni di età

Ansa.it

Piccoli rifugiati crescono

Corriere della Sera BN

La Fase 2 dell’impatto sociale

Vita

Più banda larga al Nord, il Sud resta sconnesso

Il Mattino

Scuole e imprese sconnesse, nel Mezzogiorno la banda si restringe

Ilmattino.it

Povertà educativa emergenza minori

Gazzetta della Capitanata

Intervista a Fabrizio Barca – L`Italia può ripartire se punta su giovani e saperi

Left

Tra l`Alta velocità e le scuole scommessa lunga dieci anni

Il Messaggero

Povertà educativa, divario digitale, pochi computer: investire sull’educazione per battere le disuguaglianze

Il Dubbio

Disuguaglianze digitali. Bambini e famiglie tra possibilità di accesso alla rete e dotazioni tecnologiche nelle scuole.

Gruppo CRC.net

RIGENERARE UMANITÀ – VERSO VOLTERRA 2022

Controluce.it

Mezzogiorno, necessaria una svolta

Il Quotidiano del Sud

Povertà abitativa e abbandono scolastico, arriva “Rob.in”

Redattore Sociale

Povertà educativa: “Con i Bambini”, una rete tra Cerignola, San Giovanni Rotondo e Taranto con “Rob.in”

Sir

Poverttà educativa, divario digitale, pochi computer: investire sull`educazione per battere le disuguaglianze

Il Dubbio

De Rita: spazio alla forza delle comunità

Il quotidiano del Sud

Disuguaglianze digitali: il report dell’Osservatorio #conibambini

Angeli Press

Una scuola comunità Exodus mostra la strada

Avvenire

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Calo delle nascite in Italia: nuovo record nel 2023

Con 379mila nuove nascite nel 2023, continua l’inverno demografico del paese. Dati ancora provvisori, che però confermano una tendenza visibile da alcuni anni. Rispetto al 2022 le nascite sono diminuite di 14mila unità (il 3,6% in meno). In confronto al 2008, ultimo anno di “picco” il calo è superiore a un terzo (-34,2%). Significa quasi…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito