Sala Stampa

In questa sezione troverete la nostra rassegna stampa, consultabile per mese, anno e tipologia.

Conoscere per essere liberi (di F. Profumo)

huffingtonpost.it

Bimbi in lista d’attesa nei nidi comunali: sconto all’asilo privato

Gazzetta di Mantova

Infanzie negate senza asilo. Il ruolo educativo

lecodelsud.it

Un cantiere educativo che interroga il futuro

huffingtonpost.it

Il Rapporto. Nel Cremonese gli asili nido sono pochi. Un Comune su due è senza

La Provincia

«Prendersi cura della comunità è il senso del mio mandato»

Gazzetta di Reggio

Ai raggi X l’offerta dei nidi in Lombardia

Milano Finanza

Povertà minorile, 273 progetti sostenuti

Avvenire Milano

Autonomia: Buffagni, sì in tempi brevi

Ansa.it

Posti “congelati” negli asili nido

Prealpina

Nidi, Lombardia ultima in classifica. Nessun aumento dei posti dal 2013

IlGiornale.it - Milano

A Milano un minore su dieci vive in povertà assoluta

Vita.it

Nidi, Lombardia ultima in classifica. Nessun aumento dei posti dal 2013

Il Giornale - Milano

Asili nido, eccellenze e crisi «Aiutare i piccoli Comuni»

Corriere della Sera - Milano

Asili nido, l’offerta lombarda è sopra la media nazionale

Avvenire Milano

Roma, Milano, le periferie e lo stato della povertà educativa

Nova.ilsole24ore.com

A Roma un bambino su quattro vive in aree abusive

Nova.ilsole24ore.com

A Roma un bambino su quattro vive in aree abusive

Infodata.ilsole24ore.com

Infanzia: Con i Bambini, lunedì a Milano si presenta il rapporto sugli asili nido

AgenSir

Abbiamo le prove: l’occupazione femminile cresce grazie agli asili nido

linkiesta.it

Con i Bambini: nessun accenno a Fondo povertà

Dire

Con i Bambini: nessun accenno al Fondo povertà educativa

Dire

Con i Bambini: Garante non ha parlato del Fondo

Ansa

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

L’aumento della partecipazione giovanile in Italia

La pandemia ha posto un limite oggettivo alla possibilità di incontrarsi, confrontarsi e partecipare. E con esso, anche alle attività della comunità educante e dei più giovani. Un limite che solo in parte poteva essere compensato grazie all’intervento delle nuove tecnologie. La partecipazione dei più giovani si è scontrata con i limiti posti dalla pandemia. Tuttavia,…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK