News

Comune di Milano e Con i Bambini: pubblicato l’avviso per 100 idee dei ragazzi

Promuovere il protagonismo e la cittadinanza attiva degli adolescenti. È l’obiettivo dell’avviso pubblicato da Comune di Milano e Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, a seguito della firma del memorandum a Palazzo Marino lo scorso 6 luglio. Ragazze e ragazzi saranno i primi promotori e allo stesso tempo i primi destinatari delle circa 100 iniziative che verranno accompagnate alla realizzazione.

Cofinanziato al 50% da Comune di Milano (fondi ex-lege 285/97) e Con i Bambini per complessivi 840mila euro, il progetto si avvarrà di enti del Terzo settore per la coprogettazione e la cogestione degli interventi, con particolare attenzione ai quartieri situati nella fascia esterna alla circonvallazione interna di Milano, dove il problema della povertà educativa è maggiormente sentito. 

Sarà realizzato un dispositivo attraverso il quale saranno supportate 100 idee proposte da ragazze e ragazzi. Saranno quindi messi a loro disposizione attività di formazione, strumenti e alcuni spazi comunali o privati in cui realizzare le iniziative, oltre a contributi per coprire le spese. Inoltre, saranno previste attività di affiancamento tramite mentor e coach identificati da soggetti qualificati e attività di animazione territoriale per far conoscere il progetto e coinvolgere sia enti mentor sia ulteriori soggetti beneficiari.    

Finalità dell’avviso è selezionare un raggruppamento di enti del Terzo settore il cui capofila sarà responsabile e referente unico per l’intero raggruppamento, che sarà beneficiario di un contributo finalizzato a sostenere sia le attività di co-progettazione con il Comune di Milano e Con i Bambini del dispositivo nel suo complesso, sia gli interventi attuativi di promozione, gestione, coordinamento e rendicontazione delle attività.

Beneficiari saranno ragazze e ragazzi tra i 14 e i 18 anni – gruppi informali o associazioni – che vivono e frequentano Milano per le proprie attività. Gli adolescenti saranno coinvolti in iniziative che li rendano protagonisti del territorio, stimolando in loro autonomia, spirito di iniziativa e consapevolezza rispetto all’importanza degli spazi pubblici.    

Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro e non oltre le ore 13.00 del 5 ottobre 2023 tramite la piattaforma Chàiros.

Gli esiti saranno pubblicati sul sito internet del Comune di Milano www.comune.milano.it nella sezione Bandi e gare/Avvisi/Esiti, nonché all’Albo Pretorio on line e sul sito di Con i Bambini.  

È previsto un incontro pubblico on-line di presentazione del bando il 12 settembre 2023 alle ore 14.30. Per partecipare all’incontro è necessario inviare una mail indicando il nome e cognome del referente e l’ente di appartenenza ad animazionegiovani@comune.milano.it entro l’8 settembre 2023 alle ore 16.00.

Scarica l’avviso >>

Partono le call del progetto sostenuto da Comune di Milano e Con i Bambini, realizzato in collaborazione con ICEI. La Call Idee, che raccoglie le idee proposte da gruppi di giovani, scade il 23 giugno.

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Biblioteche nelle aree interne: solo una su 3 ha spazi per i giovani

In un paese dove circa una famiglia su 10 non ha libri in casa, il potenziale delle biblioteche nell’avvicinare bambini e ragazzi alla lettura è enorme. Specialmente quando queste strutture lavorano insieme alle altre istituzioni educative presenti sul territorio, a partire dalle scuole. Ma il loro ruolo va ben oltre. Tra le funzioni delle biblioteche…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito