News

#Leggiamoconibambini: 10 libri da leggere a bambini e ragazzi

Si è concluso ieri, 23 aprile, in occasione della Giornata mondiale del libro, il nostro contest su Instagram #leggiamoconibambini. In 38 giorni sono stati condivisi circa 150 libri per bambini e ragazzi di tutte le fasce d’età: prime letture, albi illustrati, silent book, favole, romanzi per adolescenti e young adults. Grazie a tutti i progetti, ai genitori, alle educatrici e agli appassionati di libri che hanno partecipato con i propri consigli di lettura, offrendo suggerimenti su libri costruttivi e divertenti da leggere in questi giorni di isolamento.

Ecco i dieci libri per bambini e ragazzi che hanno ricevuto più like:

  • “Storia di una gabbianella e di un gatto che le insegnò a volare”, Luis Sepulveda
  • “Favole al telefono”, Gianni Rodari
  • “Piccolo blu e piccolo giallo”, Leo Lionni
  • “L’onda”, Suzy Lee
  • “Un pesce è un pesce”, Leo Lionni
  • “Il piccolo bruco Maisazio”, Eric Carle
  • “La grande fabbrica delle parole”, Agnès De Lestrade e Valeria Docampo
  • “Mamma”, Hélène Delforge e Quentin Gréban
  • “Una splendida notte stellata”, Jimmy Liao
  • “Pezzettino”, Leo Lionni

L’elenco completo dei libri condivisi è disponibile sul profilo Instagram di Con i Bambini.

Lunedì 27 aprile, Giornata mondiale del disegno, partirà su Instagram un nuovo contest: #conibambiniallafinestra. Un invito per i più giovani a guardare il mondo fuori e a rappresentarlo con un disegno.

 

Si terrà giovedì 14 ottobre in diretta streaming la presentazione del report “Le mappe della povertà educativa in Toscana”, a cura dell’Osservatorio #conibambini, promosso da Con i Bambini e Openpolis.

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Le mappe della povertà educativa in Toscana

Sono 547.732 i minori residenti in Toscana nel 2020. Bambini e ragazzi per cui scuole e servizi educativi rappresentano non solo il principale punto di riferimento per acquisire competenze, ma anche un’importantissima occasione di socialità e di inclusione. Un’enorme opportunità di arricchimento personale quindi, ma anche un modo per emanciparsi dalla propria condizione di partenza, specie se…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK