Povertà disuguaglianze educazione. Legambiente, Roma 11 maggio

10 Maggio 2018

La povertà educativa colpisce adulti e minori perpetrando e generando disuguaglianze, che rendono i nostri territori meno colti e competitivi, più esposti al rischio degrado. Oggi, grazie a nuove opportunità progettuali, si stanno avviando sperimentazioni concrete e innovative di contrasto alla povertà educativa dei minori e ai fenomeni che la generano. Se ne parlerà venerdì 11 maggio alle ore 10.00, in occasione del convegno “Povertà, disuguaglianze, educazione fra la lettura dei fenomeni e esperienze da narrare“, organizzato da Legambiente. I temi che verranno affrontati sono: Povertà educative e comunità educanti, Annapaola Specchio, Save the Children; Tra NEET e povertà educative: strategie per favorire inclusione, occupabilità e coesione sociale, Anna Grimaldi, Inapp; La rigenerazione sociale attraverso la rigenerazione ambientale: il caso del Casale di Teverolaccio a Succivo, Paola Pascale, Legambiente; Gli alunni stranieri neo arrivati: da problema a risorsa, Paola Esposito, Cooperativa Dedalus. Interverranno: Vanessa Pallucchi, vicepresidente Legambiente; Simona Rotondi, Impresa sociale Con i bambini; Luca La Spisa, Forum del Terzo Settore; Giancarlo Cavinato, Mce; Michele Gelarda, A.n.a.s. Italia; Angela Nava, CGD; Franco Salcuni, Legambiente Scuola e Formazione; Piergianni Fiorletta, Anci Lazio.Introduce e coordina Michele Buonomo, Segreteria Nazionale Legambiente.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Salerno 23 febbraio- Serge Latouche incontra il non profit italiano

Serge Latouche prenderà parte al dibattito “Quale sostenibilità per il benessere nei prossimi decenni?” nell’ambito di FQTS.

Leggi tutto

Revoca contributo

Il Consiglio di Amministrazione di Con i Bambini, nella seduta dello scorso 31 gennaio, ha attentamente valutato lo stato di […]

Leggi tutto
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK