Immagine Bando “A braccia aperte”: il Presidente Borgomeo ne parla a “La Vita in diretta”

Bando “A braccia aperte”: il Presidente Borgomeo ne parla a “La Vita in diretta”

17 Aprile 2020

“I minori figli di donne vittime di femminicidio hanno un destino segnato particolarmente negativo: la loro vita è devastata dalla perdita della mamma e, nell’80% dei casi, dalla perdita del papà, che è l’assassino”. Il Presidente Carlo Borgomeo, ospite oggi a “La vita in diretta”, ha parlato del bando “A braccia aperte”, il settimo promosso da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, per sostenere interventi a favore degli orfani di vittime di crimini domestici e femminicidio.

Gli enti di Terzo settore interessati potranno candidarsi on line tramite la piattaforma Chàiros su conibambini.org entro il 26 giugno 2020. A disposizione complessivamente 10 milioni di euro.

Di seguito il video completo dell’intervento del Presidente Borgomeo.

Altre notizie che potrebbero interessarti

#ConiBambini – Tutta un’altra storia

Sesta tappa della manifestazione nazionale #ConiBambini – Tutta un’altra storia. L’appuntamento è per mercoledì 11 aprile alle ore 10 presso […]

Leggi tutto

Bassa mobilità sociale in Italia: il ruolo delle disuguaglianze educative

Secondo i dati Invalsi, gli apprendimenti dei ragazzi che vengono da una famiglia svantaggiata sono sistematicamente più bassi rispetto a quelli dei loro coetanei. Un fenomeno che colpisce soprattutto il Sud. Tutti i dati nel report settimanale dell’Osservatorio #Conibambini

Leggi tutto
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK