News

Bando “Liberi di crescere”: call esperti valutazione progetti

Foto di Headway su Unsplash
Foto di Headway su Unsplash

Interventi sperimentali volti alla promozione dei diritti dei figli di persone in stato di detenzione

Con i Bambini ricerca profili esterni per la valutazione dei progetti esecutivi pervenuti in risposta al bando “Liberi di Crescere”.

Saranno presi in considerazione profili con esperienza in interventi di sostegno a bambine/i e ragazze/i in condizioni di povertà educativa e coinvolti in situazioni di detenzione genitoriale.

I candidati potranno essere solo persone fisiche e non dovranno essere in alcun modo coinvolti nei progetti oggetto della valutazione.

Nella valutazione delle candidature si terrà conto anche dei seguenti requisiti:

• conoscenza approfondita delle norme che regolamentano il sistema di giustizia nazionale e del funzionamento delle strutture che lo compongono;

• competenze ed esperienze pregresse di almeno 5 anni nella valutazione di progetti complessi presentati a valere su fondi europei e nazionali rivolti in particolare alla fascia di età 0-17 anni e finalizzati alla prevenzione e al contrasto dei fenomeni di vulnerabilità minorile;

• esperienza consolidata nella valutazione e/o nella gestione diretta o nel coordinamento di interventi di inclusione, di presa in carico e di cura di minorenni con almeno un genitore detenuto.

L’incarico prevede l’analisi e la valutazione (su piattaforma Chàiros) delle proposte progettuali, che perverranno in risposta al summenzionato bando, indicativamente tra i mesi di aprile e luglio 2023, sulla base dei criteri di valutazione forniti da Con i Bambini.

Per ogni progetto valutato è previsto un compenso di 80 € lordi.

Saranno parte integrante delle attività da svolgere nell’ambito dell’incarico:

• la consegna di tutte le valutazioni, corredate da commenti puntuali sui singoli criteri, e di una relazione finale sul processo;

• la partecipazione alle riunioni che saranno organizzate per approfondire con gli uffici gli esiti delle valutazioni.

Gli interessati possono inviare la propria candidatura all’indirizzo affarigenerali@conibambini.org, corredata della seguente documentazione:

• Curriculum Vitae in formato europeo (massimo 5 pagine, comprensivo di autorizzazione al trattamento dei dati ai sensi del D. Lgs. 196/03);
• scheda sintetica delle competenze rilevanti ai fini della presente selezione (Allegato 1);
• autodichiarazione di non coinvolgimento diretto in alcun progetto esecutivo (Allegato 2)
• copia di un documento di identità in corso di validità.

Le candidature potranno essere inviate fino entro le ore 13:00 del 27 gennaio 2023.

Gli uffici di Con i Bambini contatteranno, nella seconda metà di febbraio 2023, esclusivamente i candidati ritenuti maggiormente in linea con il profilo ricercato.

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Calo delle nascite in Italia: nuovo record nel 2023

Con 379mila nuove nascite nel 2023, continua l’inverno demografico del paese. Dati ancora provvisori, che però confermano una tendenza visibile da alcuni anni. Rispetto al 2022 le nascite sono diminuite di 14mila unità (il 3,6% in meno). In confronto al 2008, ultimo anno di “picco” il calo è superiore a un terzo (-34,2%). Significa quasi…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito