News

Cuneo, presentazione bando “Nuove generazioni”

Domani 13 dicembre alle ore 16,30 verrà presentato presso lo Spazio incontri della Fondazione CRC il Bando Nuove Generazioni 5/14 anni, iniziativa promossa dall’impresa sociale Con i Bambini e rivolta agli enti di Terzo settore e al mondo della scuola, con l’obiettivo di mettere in campo progetti di contrasto alla povertà educativa minorile. Il bando mette a disposizione un ammontare complessivo di 60 milioni di euro. L’evento è organizzato da Fondazione CRC e Con i Bambini insieme con le Fondazioni CR Fossano, CR Savigliano, CR Saluzzo e CR Bra. Durante il pomeriggio verrà presentato il progetto Gdp: “La grandezza dei piccoli, azioni generative in una prospettiva di comunità educante”, presentato da una rete di soggetti con capofila la cooperativa sociale “Insieme a voi” di Busca: l’iniziativa ha ottenuto un contributo di 766 mila euro all’interno del Bando Infanzia (0-5 anni).

Il Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo – la cui dotazione è di 360 milioni di euro per tre anni –  a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. In poco più di un anno sono stati pubblicati tre bandi (Prima Infanzia 0-6 anni, Adolescenza 11-17 e Nuove Generazioni 5-14 anni, quest’ultimo ancora in corso con scadenza il 9 febbraio) e approvati i primi 80 progetti relativi alla fascia di età 0-6 anni, sostenuti con 62,2 milioni di euro.

 

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Barriere architettoniche: accessibile solo una scuola su tre

Negli ultimi 10 anni il numero di studenti disabili è costantemente aumentato fino a sfiorare le 284mila unità, ma sono ancora molte le barriere architettoniche e senso-percettive nelle scuole italiane. È quanto emerge dal report dell’Osservatorio povertà educativa #Conibambini, a cura di Openpolis e Con i Bambini. Di seguito un estratto del rapporto. Ogni studente…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK