Immagine Scuola, firmato accordo tra Miur e Con i Bambini per realizzare la piattaforma “Superiamo i divari”
Foto su Shutterstock.com

Scuola, firmato accordo tra Miur e Con i Bambini per realizzare la piattaforma “Superiamo i divari”

30 Aprile 2020

È stato firmato mercoledì 29 aprile  l’accordo tra il Ministero dell’Istruzione e Con i Bambini per la realizzazione della piattaforma “Superiamo i divari“, uno strumento attuativo del Piano per la riduzione dei divari territoriali in istruzione previsto per migliorare le competenze degli studenti delle scuole in difficoltà delle Regioni Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia. Il Piano è stato presentato lo scorso gennaio dalla Vice Ministra dell’Istruzione Anna Ascani.

“In questi mesi – dichiara la Vice Ministra Ascani – abbiamo cominciato a lavorare con il Ministero e le Regioni per attuare rapidamente il Piano e individuare le soluzioni più adatte alle singole realtà territoriali. La disuguaglianza nella scuola purtroppo esiste da tempo, ma adesso, a causa dell’emergenza in atto, è sotto una lente di ingrandimento. Il nostro obiettivo è ridurla progressivamente fino a eliminarla completamente. Ne siamo fermamente convinti e su questo lavoriamo insieme alla Ministra Azzolina. Settimane come queste che stiamo vivendo ci hanno dimostrato infatti ancora di più che è importante agire presto per garantire pari opportunità a ogni studente. La firma di questo accordo oggi rappresenta un importante tassello: stiamo mettendo a disposizione di tutti i soggetti coinvolti (Regioni, USR, scuole) una piattaforma che non servirà soltanto a fornire informazioni, ma anche a mettere in condivisione buone pratiche e monitorare lo stato di avanzamento e di efficacia delle azioni messe in campo. Voglio ringraziare ‘Con i Bambini’ per la fondamentale collaborazione. Ritengo che ciascuno di noi, per la propria parte, possa dare un contributo determinante per assicurare il successo formativo a ciascun giovane”.

La piattaforma “Superiamo i divari” sarà realizzata all’interno del portale istituzionale del Ministero dell’Istruzione. Sarà uno strumento di governance, oltre che di collaborazione tra i vari attori coinvolti. Informerà sulle finalità del Piano di intervento per la riduzione dei divari territoriali in istruzione, offrirà supporto ai soggetti che sono parte del Piano, permetterà di monitorare e valutare l’impatto delle azioni e consentirà di coordinare gli interventi con l’obiettivo di ottimizzare l’efficacia delle iniziative che si andranno a realizzare.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Pochi asili nido al Sud e nei comuni periferici

In Sicilia e Campania c’è un posto in asilo nido per meno del 10% dei bambini. In Calabria, 3 comuni su 4 non hanno asili nido. Tutti i dati nel report settimanale dell’Osservatorio #Conibambini

Leggi tutto

Le aree urbane degradate possono rinascere a partire dalle scuole

Nelle aree urbane con più disagio le scuole sono spesso l’unico presidio educativo. È l’argomento del report settimanale dell’Osservatorio #Conibambini, che esamina anche l’abbandono scolastico in queste aree.

Leggi tutto
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK