Sala Stampa

In questa sezione troverete la nostra rassegna stampa, consultabile per mese, anno e tipologia.

Spaziolibero TV – Con i Bambini impresa sociale

Rai Tre - Rai Parlamento

Catania – Progetto contro la dispersione scolastica

VideoMediterraneo

Carlo Borgomeo a UnoMattina

Rai Uno

Fondazione Cariparma: risorse per contrastare la povertà educativa minorile

Tv Parma

Presentazione del progetto “I giardini possibili”

TgR Sardegna

Presentazione del progetto #Liberailfuturo

Rete Sole Tg Lazio

Presentazione del progetto “E se diventi farfalla”

TRM - TRM24 18.00

Napoli – istruzione, progetto per i bambini

TgR Campania

Napoli, arriva Nest: attività educative per bambini tra 0 e 6 anni

Il Mattino

Napoli, uno spazio per bambini e famiglie per contrastare la povertà educativa

Repubblica

Lorenzo Insigne testimonial del progetto Le4C

Napolivillage.com

Presentazione del progetto “L’isola che c’è”

Teleradioerre.it - Tg Volontariato (dal minuto 7:25)

Progetto Primai a Sora (FR): attività a sostegno della prima infanzia

TgR Lazio

“Ali per il futuro”

TRC Bologna - TRC Notizie 19.30

A Napoli le ludoteche museali contro la povertà educativa

Canale 8

A Foggia il progetto “L’Isola che c’è”

TeleBlu

”Crescere insieme”, inaugurato lo Spazio Gioco al ”Minozzi”

Rete Chiara

A Foggia “L’isola che c’è” per contrastare la povertà educativa

Il Mattino di Foggia

Conferenza Stampa L’Isola che c’è – Foggia

L'Inviato TV

A Foggia “L’isola che c’è” per contrastare la povertà educativa

TeleFoggia

Napoli, “Arteteca”: spazi ludici nei musei contro la povertà educativa

Pupia.tv

Al via il progetto “Ali per il futuro”

NETTUNO TV - TG 19.15

“300 mila euro per contrastare la povertà educativa” – (17-04-2018)

TELEMODENA - TRC NOTIZIE 14.00

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Asili nido: ancora troppi divari nell’offerta sul territorio

Alla fine dello scorso anno, a vent’anni dall’introduzione degli obiettivi europei di Barcellona, una raccomandazione del consiglio dell’Unione europea ha aggiornato i target che gli stati membri devono porsi sull’offerta di asili nido e servizi per l’infanzia. La principale novità è l’innalzamento dal 33% al 45% di bambini fino a 3 anni che dovrebbero poter accedere a sistemi di educazione e…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK