Agenda

Narni (TR) – 6 ottobre – “Transizioni sociali”, VII edizione del Festival della Sociologia

Dal - Al

“Transizioni sociali” è il tema scelto per la settima edizione del Festival della Sociologia che si terrà a Narni (TR) dal 6 all’8 ottobre 2022, promosso dall’Associazione per il Festival della Sociologia.

Preso atto del susseguirsi di emergenze, rischi e catastrofi, che stanno segnando l’intero pianeta stretto nella morsa della pandemia e della guerra, la sociologia intende aprire una discussione pubblica sull’idea di transizione o, forse, di “transizioni” verso cui guardare. Digitali e virtuali, ecologiche e organizzative, universitarie e scolastiche, artistiche e culturali, sanitarie e urbane, femminili e normative: tutte le
transizioni sono sociali.
Di quante e quali transizioni si tratta? Una, nessuna o centomila.

Il 6 ottobre alle 16.30 presso l’Aula Arancio della Casa del Popolo, interverrà il presidente dell’impresa sociale Con i Bambini Marco Rossi-Doria per la presentazione del numero della rivista FrancoAngeli dal titolo Povertà e minori tra emergenza economica sanitaria ed educativa “Sicurezza e scienze sociali” in cui è stato pubblicato un suo scritto sulla povertà educativa e sulle comunità educanti.

In allegato il programma completo della tre giorni:

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Servono mense scolastiche dove è più diffusa la povertà alimentare

Quando una persona non ha la possibilità di consumare quotidianamente e in quantità adeguate cibi sani, equilibrati, nutrienti e sicuri può trovarsi in povertà alimentare. Mentre nei paesi in via di sviluppo il fenomeno è direttamente connesso alla questione della fame nel mondo, nelle economie avanzate assume caratteristiche diverse (Fao, parlamento europeo). Esattamente come la povertà educativa, la deprivazione…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK