News

Il documentario “Stati d’infanzia” premiato al Prato Film Festival

Il documentario “Stati d’infanzia – Viaggio nel paese che cresce” di Arianna Massimi ha ottenuto il riconoscimento come miglior cortometraggio della sezione Children World all’undicesima edizione del Prato Film Festival, ex aequo con “Super Jesus” di Vito Palumbo.

Il documentario fa parte dell’omonimo progetto multimediale, con fotografie di Riccardo Venturi, promosso e prodotto da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Un lungo viaggio da Nord a Sud Italia che racconta le disuguaglianze e le marginalità che bambini e ragazzi sono costretti a vivere, soprattutto nelle grandi periferie, ma anche le possibilità di rinnovamento e il cambio di rotta necessario e possibile attraverso sperimentazioni e alleanze educative tra scuola, terzo settore, istituzioni e famiglie, così come avviene nei progetti di Con i Bambini.

Un importante riconoscimento quello ottenuto al Prato Film Festival, la manifestazione cinematografica internazionale ideata e diretta da Romeo Conte e dal condirettore Jacopo Bucciantini, che dal 28 al 31 maggio ha portato oltre 1.500 gli studenti ad assistere alle proiezioni dei cortometraggi in gara. “Stati d’infanzia – Viaggio nel Paese che cresce” è stato premiato lunedì 29 maggio presso lo spazio Garibaldi/Milleventi di Prato.

Il documentario di Arianna Massimi è stato selezionato anche al Los Angeles Italia Festival, che si è svolto dal 5 all’11 marzo, in vista della notte degli Oscar del 12 marzo; al Neap Film Festival, dal 16 al 20 maggio a Napoli; al Festival BCT (Benevento Cinema Televisione), in programma dal 20 al 25 giugno a Benevento.

Anche gli altri due documentari prodotti da Con i Bambini, che raccontano il riscatto delle comunità colpite dal terremoto del Centro Italia nel 2016 attraverso gli occhi di bambini e ragazzi, sono stati selezionati negli stessi importanti festival cinematografici: “Terre mutate” di Alessandro Marinelli al Los Angeles Italia Festival; “Kintsugi” di Lorenzo Scaraggi al Neap Film e al Festival BCT (Benevento Cinema Televisione).

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Inquinamento: in Italia, quasi un ragazzo su 5 segnala problemi

Come ogni anno, il 22 aprile si celebra la giornata mondiale della Terra. Si tratta della principale ricorrenza ambientale esistente, istituita per promuovere la salvaguardia del pianeta dall’inquinamento e dagli effetti del cambiamento climatico. Negli ultimi anni, è emerso spesso come tra le giovani generazioni la sensibilità verso questi temi sia maggiore. Come abbiamo approfondito,…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito