News

“Oltre i muri”. Modelli di integrazione, presentazione Roma 21 giugno

Il progetto Oltre i Muri: modelli di integrazione, che verrà presentato il prossimo 21 giugno alle 10:30 a Roma, presso CNR Biblioteca Centrale Guglielmo Marconi,  ha coinvolto giovani migranti (inseriti nella secondaria di primo grado) con difficoltà linguistiche e ad alto rischio di esclusione e dispersione scolastica, sperimentando un modello innovativo di alternanza fra scuola e formazione professionale che è stato oggetto di valutazione e modellizzazione. Le metodologie adottate sono state inoltre oggetto di trasferimento al corpo docente delle scuole italiane e degli associati esteri.

In occasione dell’evento finale dal titolo “Costruire una comunità transnazionale di educatori per l’accoglienza dei giovani stranieri nella scuola”, vengono illustrati l’approccio pedagogico
e i risultati del progetto, confrontandosi con esponenti delle istituzioni, del mondo della ricerca e del terzo settore.  Il progetto, finanziato dal FAMI – Fondo Asilo e Migrazioni
nell’ambito del bando Capacity building / Scambio di Buone pratiche, è stato promosso da Fondazione Piazza dei Mestieri e ha visto la collaborazione, come partner, di CNR-Ircres, Comune
di Torino, Fondazione per la Scuola, Immaginazione e Lavoro e, come associati esteri, le città di Lione, Chambery e Liegi, gemellate con Torino. Inoltre sono state coinvolte, per ogni città estera, le seguenti istituzioni scolastiche ed educative: Centro Cepaj (Lione F), Centro della seconda opportunità della Savoia (Chambery, F) escuola De Beauvoir (Liegi, B).

Farà i saluti Gilberto Corbellini – Direttore del Dipartimento Scienze Umane Sociali e patrimonio culturale del CNR,  Ludovico Albert – Presidente Fondazione per la Scuola. Alle 11 seguirà la presentazione dei progetti: “Il progetto Oltre i Muri”- Mauro Battuello – Piazza dei Mestieri, “Il modello di intervento sperimentato”- Monica Pillitu – Immaginazione e Lavoro, “Il ruolo della valutazione e i risultati del progetto”Elena Ragazzi – CNR-Ircres. Ne discuteranno: Assunta Rosa – Ministero degli Interni – Autorità responsabile Fondi FAMI 2014-2020, Luca La Spisa – Forum terzo settore, Coordinatore Consulta Nazionale, Infanzia, Adolescenza e Giovani,  Maria Grazia Di Clemente – Dirigente Scolastico I.C. Pacinotti Torino. Maria Eugenia Cadeddu – Ricercatrice CNR-Iliesi.

Oltre i Muri_Volantino

 

Un evento diffuso per realizzare un’opera d’arte corale in 120 luoghi d’Italia negli spazi della partecipazione e della solidarietà. Promosso da Acri con le Fondazioni di origine bancaria in occasione della Giornata europea delle fondazioni.

Il 15 settembre a Milano si terrà il seminario gratuito per giornalisti “La povertà educativa minorile in Italia: i giornalisti parte integrante della comunità educante”.

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Perché sull’abbandono scolastico resta ancora molto da fare

Un ragazzo che abbandona la scuola rappresenta un fallimento educativo. Le ricerche indicano infatti che a lasciare gli studi prima del tempo sono spesso i giovani più svantaggiati, sia dal punto di vista economico che sociale. Un meccanismo molto pericoloso perché aggrava le disuguaglianze già esistenti. Quando tale fenomeno colpisce ampi strati della popolazione è l’intera società che diventa…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK