News

Roma, 12 dicembre presentazione del libro “Cattivi maestri”

“Del Sud mi piace chi se ne sta a mani nude, disarmate, chi non si lascia tentare di opporsi ai violenti con i loro metodi mafiosi. A Sud mi piace chi fa il padrino senza fare il padrone, chi fa doni per amicizia e non per legarti al suo clan”. Sono solo alcune delle parole contenute nel libro di Giacomo Panizza “Cattivi Maestri. La sfida educativa alla pedagogia mafiosa” (edito da EDB) che verrà presentato martedì 12 dicembre alle 17:00 a Roma presso la sede di Con i Bambini (via del Corso 267, 2° piano – entrata Fondazione con il Sud).

A parlarne con l’autore saranno anche Goffredo Fofi che ha curato la prefazione, Carlo Borgomeo Presidente dell’impresa sociale Con i Bambini e Giovanni Tizian giornalista del settimanale L’Espresso. Panizza, prete bresciano che vive in Calabria da oltre trent’anni, ha fondato nel 1976 a Lamezia Terme la comunità “Progetto Sud”. È nel mirino delle cosche dal 2002 per essere stato testimone di giustizia contro un clan mafioso e per aver preso in gestione un edificio confiscato. Da allora vive sotto protezione.

Partono le call del progetto sostenuto da Comune di Milano e Con i Bambini, realizzato in collaborazione con ICEI. La Call Idee, che raccoglie le idee proposte da gruppi di giovani, scade il 23 giugno.

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Biblioteche nelle aree interne: solo una su 3 ha spazi per i giovani

In un paese dove circa una famiglia su 10 non ha libri in casa, il potenziale delle biblioteche nell’avvicinare bambini e ragazzi alla lettura è enorme. Specialmente quando queste strutture lavorano insieme alle altre istituzioni educative presenti sul territorio, a partire dalle scuole. Ma il loro ruolo va ben oltre. Tra le funzioni delle biblioteche…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito