Immagine Bando Prima Infanzia. Con i Bambini cerca esperti per la valutazione dei progetti

Bando Prima Infanzia. Con i Bambini cerca esperti per la valutazione dei progetti

4 maggio 2017

Con i Bambini Impresa Sociale ricerca esperti per la valutazione dei progetti esecutivi, pervenuti in risposta al Bando Prima Infanzia.

Saranno prese in considerazione solo candidature con comprovata esperienza pluriennale in politiche e interventi di sostegno alla prima infanzia e in alcun modo coinvolti nei progetti oggetto della valutazione (elenco idee progettuali ammesse alla II fase).

Nella valutazione delle candidature si terrà conto anche dei seguenti requisiti:

  • competenze ed esperienze pregresse nella valutazione di progetti per la fascia 0-6 anni, in particolare in termini di integrazione di servizi, facilitazione dell’accesso, coinvolgimento dei familiari e della comunità educante;
  • esperienza e competenze tecniche sulle metodologie di valutazione (anche di impatto) di proposte di intervento per la fascia 0-6 anni;
  • conoscenza delle principali metodologie e tecniche di educazione e cura dei bambini adottate nella fascia di età 0-6.

L’incarico prevede l’analisi e la valutazione di circa 140 proposte progettuali tra i mesi di luglio e settembre 2017, tenendo conto dei criteri di valutazione forniti da CON I BAMBINI Impresa Sociale. Per ogni progetto valutato è previsto un compenso di 80€ lordi.

Inoltre è richiesta:

  • la consegna delle valutazioni corredate da una relazione entro il 31 agosto 2017;
  • la partecipazione a due riunioni a settembre 2017;

Gli interessati possono inviare il proprio curriculum vitae (massimo 3 pagine, comprensivo di autorizzazione al trattamento dei dati ai sensi del D. Lgs. 196/03), corredato di lettera di presentazione e auto dichiarazione di non coinvolgimento diretto in alcun progetto esecutivo, al seguente indirizzo e-mail: affarigenerali@conibambini.org

Le candidature potranno essere inviate fino al 31 maggio 2017.

Con i Bambini ringrazia tutti per la presentazione della candidatura,  ma contatterà solo i profili selezionati.

Non saranno prese in considerazione le candidature che non rispettano i requisiti richiesti.

Si prega di compilare la dichiarazione sostitutiva, relativa allo svolgimento dell’incarico di esperto valutatore -Bando PRIMA INFANZIA-

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Dal blog di Huffingtonpost. La povertà minorile non è più tollerabile

di Giuseppe Guzzetti Presidente Acri – -Non passa giorno che la cronaca non offra spunti per riflettere sulla condizione oggi dei [...]

Leggi tutto

Istat: un alunno su 3 va a scuola non accompagnato da adulto

Un terzo degli alunni (fra gli 8 e i 14 anni) va a scuola senza essere accompagnato da un adulto. Lo afferma l'Istat riferendo, in [...]

Leggi tutto

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK