Agenda

Siderno (RC), 28 febbraio. Tavolo territoriale di supporto ai minori in situazione di fragilità

Il settore “Servizi alla persona” della città di Siderno, nell’intento di costruire processi di rete utili a supportare minori in situazione di fragilità, ha avviato una collaborazione con l’U.S.S.M. Ufficio Servizio Sociale per i Minorenni del Dipartimento per la Giustizia Minorile di Reggio Calabria e con l’associazione Civitas Solis, nel quadro del progetto “Crescere in Calabria”, selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Per contribuire alla creazione di un sistema territoriale di comunità educante che sia capace di reale tutela di minori e giovani in difficoltà, venerdì 28 febbraio si terrà un tavolo territoriale alle ore 10.30 presso la sala consiliare del Comune di Siderno.

Obiettivo dell’incontro è la presentazione dell’azione di mappatura dei servizi presenti nell’ambito della rete nata dal tavolo di lavoro con lo scopo di supportare sia i minori del circuito della giustizia minorile, che i giovani a rischio o caratterizzati da rilevanti situazioni di disagio.

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Barriere architettoniche: accessibile solo una scuola su tre

Negli ultimi 10 anni il numero di studenti disabili è costantemente aumentato fino a sfiorare le 284mila unità, ma sono ancora molte le barriere architettoniche e senso-percettive nelle scuole italiane. È quanto emerge dal report dell’Osservatorio povertà educativa #Conibambini, a cura di Openpolis e Con i Bambini. Di seguito un estratto del rapporto. Ogni studente…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito

L’estate ragazzi “Naturalmente cittadini” rappresenta un itinerario volto alla ri-scoperta dell’ambiente e degli altri, tra creatività e aggregazione, promuovendo il protagonismo dei...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK