Agenda

Roma – 26 maggio – Tavola rotonda “I diritti e le condizioni di bambine e bambini in Italia oggi”

A sei anni di distanza dall’ultimo Congresso, il CISMAI rilancia gli “Stati Generali sul maltrattamento all’infanzia in Italia”, proprio nell’anniversario dei 30 anni dalla sua costituzione.  CISMAI lo fa ancora ancora una volta attraverso il confronto con le professioniste e i professionisti impegnati nella tutela dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e nel contrasto a tutte le forme di violenza agita nei confronti di bambine, bambini e adolescenti.  

Questo IX Congresso Nazionale rappresenta un’occasione privilegiata di incontro e confronto fra operatrici e operatori pubblici e privati, impegnati nei servizi sociali, educativi, sanitari e legali dell’assistenza e della cura all’infanzia violata. Un contributo al dibattito culturale e politico con le Istituzioni nazionali e territoriali, per approfondire e promuovere iniziative che favoriscano percorsi di prevenzione, cura e protezione  delle bambine e dei bambini violati.                                    

Il Congresso privilegerà contenuti e modalità di approfondimento delle espressioni del maltrattamento conosciute ed emergenti, favorendo lo scambio di esperienze a livello nazionale e internazionale e quelle realizzati dai professionisti e dai Centri CISMAI.  Il Congresso si articolerà dunque in sessioni plenarie e in simposi satellite di approfondimento, così da rendere massimo lo scambio di saperi ed esperienze.

Venerdì 26 maggio 2023 alle ore 11 si terrà la tavola rotonda dal titolo Avrò cura di te. Storie e percorsi a tutela delle infanzie maltrattate.

Intervengono:

  • P. Onelli, D.G. per la lotta alla povertà e per la programmazione sociale, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
  • F. Giannotta, Responsabile Programmi Italia e Advocacy Terre des Hommes Italia
  • M. Imperiale, Direttore Generale Con i Bambini
  • A. Saulini, Advocacy Manager Italia Europa, Save the Children Italia

Modera Marianna Giordano

Programma completo e informazioni qui

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Biblioteche nelle aree interne: solo una su 3 ha spazi per i giovani

In un paese dove circa una famiglia su 10 non ha libri in casa, il potenziale delle biblioteche nell’avvicinare bambini e ragazzi alla lettura è enorme. Specialmente quando queste strutture lavorano insieme alle altre istituzioni educative presenti sul territorio, a partire dalle scuole. Ma il loro ruolo va ben oltre. Tra le funzioni delle biblioteche…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito