Agenda

Roma – 23 settembre – Evento “Protagonisti di futuro. Voci, storie e proposte di giovani”

Il Forum Disuguaglianze e Diversità organizza il 23 settembre dalle 15.00 alle 17.30, presso il MACRO di Roma, nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile di ASviS, l’evento “PROTAGONISTI DI FUTURO. VOCI, STORIE E PROPOSTE DI GIOVANI”, che ha come tutor Global Thinking Foundation.

Obiettivo dell’evento è riflettere sulla pesante crisi generazionale e sul ruolo dei giovani, che rischiano di essere le principali vittime delle pesanti ricadute economico-sociali che la crisi sta provocando e di capire quali misure e politiche possano favorire la diminuzione della povertà educativa, il riequilibrio della ricchezza e un trasferimento di potere alle nuove generazioni.

Durante l’iniziativa alcuni giovani racconteranno i loro progetti di vita e gli ostacoli da rimuovere affinché venga loro garantito un “pieno sviluppo”, come sancito dalla nostra Costituzione.

E’ possibile consultare il programma QUI

La sessione che ha inizio alle 15:40 dal titolo “IMPARO – Educazione: crescere insieme per un Paese più giusto” sarà introdotta da Marco Rossi Doria, vice-presidente Impresa sociale “Con i bambini”.

Si potrà assistere all’evento in diretta sul sito festivalsvilupposostenibile.it e sulla pagina Facebook dell’ASviS e del ForumDD.

 

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Barriere architettoniche: accessibile solo una scuola su tre

Negli ultimi 10 anni il numero di studenti disabili è costantemente aumentato fino a sfiorare le 284mila unità, ma sono ancora molte le barriere architettoniche e senso-percettive nelle scuole italiane. È quanto emerge dal report dell’Osservatorio povertà educativa #Conibambini, a cura di Openpolis e Con i Bambini. Di seguito un estratto del rapporto. Ogni studente…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK