Agenda

Roma – 13 ottobre 2022 – Incontro di presentazione Fondo per la Repubblica Digitale

E’ da poco operativo il Fondo per la Repubblica Digitale: il nuovo grande partenariato pubblico-privato, che coinvolge le Fondazioni di origine bancaria sul tema del contrasto delle disuguaglianze digitali.

Nato con un protocollo d’intesa sottoscritto nel gennaio di quest’anno tra Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale, Ministro dell’economia e delle finanze e Acri, è l’unica esperienza nell’ambito degli obiettivi di digitalizzazione del PNRR che coinvolge il privato sociale. È infatti ispirato alla buona pratica del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, che le Fondazioni hanno lanciato e sostengono con successo dal 2016.

Il Fondo ha come obiettivo l’aumento di quelle competenze fondamentali per concretizzare la transizione digitale del Paese e per questo selezionerà, attraverso bandi, progetti di reskilling e di upskilling digitale di lavoratori e di cittadini ai margini del mercato del lavoro, con un particolare focus su NEET, donne, disoccupati e inattivi.

L’operatività del Fondo entrerà nel vivo con la pubblicazione dei primi due bandi, che avverrà in occasione di un incontro di presentazione – conferenza stampa, in programma a Roma il prossimo 13 ottobre, dalle 10 alle 11, presso la sede di Acri, in via del Corso 267.

All’incontro parteciperà il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale, Vittorio Colao. Per l’impresa sociale Con i Bambini sarà presente il direttore Marco Imperiale.

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Il ruolo della scuola nel contrasto alle discriminazioni

La lotta contro le discriminazioni è la base del percorso d’inclusione di bambini e ragazzi di origine straniera. Un processo che, in molti casi, è già pienamente compiuto per tanti minori con background migratorio. Con questa definizione infatti ci si riferisce a un universo molto ampio e composito, in cui si possono ricomprendere bambini e…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito