Agenda

Portoferraio (LI) – 28 maggio – Evento “L’isola che c’è: tre anni con i bambini dell’Elba”

L’isola che c’è: tre anni di attività educative con i bambini dell’Elba: se ne parlerà in un convegno, fissato per sabato 28 maggio al Palazzo De Laugier di Portoferraio dalle 9 alle 13, per illustrare le attività e tracciare un primo bilancio del lavoro svolto.

All’evento saranno presenti i partner del progetto, i soggetti istituzionali e associativi che hanno contribuito alla cura dei minori e delle loro famiglie, nonché docenti universitari, professionisti del terzo settore, esperti di percorsi partecipativi e di innovazione sociale. 

L’isola che c’è ha rappresentato la scelta di rafforzare la comunità educante attraverso l’impegno di tanti soggetti e il desiderio di collaborare tra realtà diverse.  Sono state proposte esperienze educative informali innovative e si è potenziata l’offerta formativa dell’isola.

Il convegno è stato pensato per riflettere su quanto è emerso, su quanto è stato messo in campo dai partner, dagli educatori e dagli animatori sociali attraverso modalità aggregative e percorsi che promuovessero inclusione e partecipazione sociale e promuovessero il patrimonio del territorio. Alla luce di questa esperienza, si proverà anche a dare una prospettiva sul futuro prossimo, per continuare il lavoro di cura e di sostegno a chi vive e cresce qui. 

Programma:

9.00 – 10.00 Saluti istituzionali di CHIARA MAROTTI Assessore all’Istruzione del Comune di Portoferraio 

APERTURA STANDS DEI PARTNERS

Ogni partner esporrà i risultati delle attività sviluppate dal progetto: i ragazzi stessi racconteranno come le hanno vissute e cosa hanno imparato.

10.00 – 11.30 Presentazione del progetto. A cura dello Staff del progetto

Tavola rotonda – Modera MICHELE MARMO, Presidente Associanimazione

Intervengono:

DANIELE CALLINI, Sociologo Docente Universitario: Costruire, divenire comunità educante

NICOLA BASILE , Esperto di processi partecipativi e politiche giovanili: Tra sogno e realtà, i laboratori di futuro

MONICA RUFFATO, Antropologa Consulente Fondazione CIB: I Patti Educativi di Comunità

CARLO ANDORLINI, Esperto di innovazione sociale e sistemi collaborativi: Connettersi in un territorio con il welfare culturale: crescere oggi e domani all’Isola d’Elba

LUCIANO BARSOTTI, Presidente Fondazione Livorno: Le risorse finanziarie della Fondazione investite in progetti di contrasto alla povertà educativa

CHIARA MAROTTI, Assessore all’istruzione di Portoferraio, presidente Conferenza Zonale Istruzione: Quale impegno per l’educazione da parte dell’amministrazione locale elbana

11.30 – 13.00 Pausa Caffè e a seguire Proiezione del docufilm “Cose che succedono – storie di ordinaria animazione ” del regista Nicola Berti

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Musei: più di uno su 4 non dispone di laboratori didattici

Sono meno della media europea i giovani italiani che visitano luoghi culturali, come musei, monumenti storici, gallerie d’arte. Nell’indagine svolta da Eurostat nel 2015, il 60,4% dei residenti tra 16 e 24 anni non aveva visitato un sito culturale nei 12 mesi precedenti, contro una media Ue di quasi 10 punti inferiore: 52,8%. Un dato…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK