Agenda

Palermo – 12 giugno – Seminario “L’educazione come reciprocità e luogo di costruzione della comunità”

Sabato 12 giugno 2021, ore 9, all’aula magna dell’Orto Botanico di Palermo si terrà il seminario dal titolo “L’educazione come reciprocità e luogo di costruzione della comunità” promosso dal progetto Dappertutto.

Sarà occasione per continuare a discutere e riflettere sull’importanza dell’impegno della comunità educante e del lavoro congiunto tra scuola e territorio.

Di seguito il programma dell’evento.

Saluti

Fabrizio Micari, Rettore dell’Università di Palermo

Giovanna Marano, Assessora alla Scuola, Lavoro, Parità di genere, Decentramento, Comune di Palermo

Gioacchino Lavanco, Direttore del Dipartimento SPPEFF, Università di Palermo

Valentina Chinnici, Presidente del CIDI Palermo

Amico Dolci, Musicista, Presidente Centro Sviluppo Creativo “Danilo Dolci”

Giovanna Messina, Coordinatrice del Progetto “Dappertutto”

Introduce e coordina

Elena Mignosi, Docente di Pedagogia generale e sociale Università di Palermo

Intervengono:

Gianni Nuti, Docente di Didattica e Pedagogia speciale Università della Valle d’Aosta

Poesia terra di tutti

Roberta Passoni, Insegnante ed esperta di inclusione

Uno sguardo strabico per rimuovere gli ostacoli

Franco Lorenzoni, Maestro elementare e scrittore

La cultura è relazione, solo relazione

Dibattito


Segui la diretta streaming su Facebook e su YouTube.

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

I minori stranieri in Italia: la sfida dell’inclusione

In Italia vivono oltre un milione di bambini e ragazzi di origine straniera. Come i coetanei, frequentano le stesse scuole, condividono le stesse speranze e preoccupazioni, parlano la stessa lingua, eppure agli occhi della legge non hanno ancora lo stesso status giuridico. La scuola e l’intera comunità educante svolgono un ruolo fondamentale nel percorso di…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK