Agenda

Online – 23 febbraio – Evento “Orfani di femminicidio e diritto all’infanzia”

Sono oltre 2.000 gli orfani di femminicidio in Italia. Gli eventi traumatici e dolorosissimi che i cosiddetti orfani speciali devono affrontare hanno un impatto psicologico devastante con conseguenze su tutta la loro sfera di vita.
L’evento online “Orfani di femminicidio e diritto all’infanzia” vuole portare all’attenzione del pubblico la
condizione complessa e sommersa degli orfani speciali alla presenza delle Istituzioni e con testimonianze di vita vissuta.
Sarà anche l’occasione per presentare RESPIRO, un progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e realizzato grazie ad una rete di 13 partner attivi su tutto il territorio nazionale e in particolare in Campania, Calabria, Basilicata, Sicilia e Sardegna.

L’intervento quadriennale intende promuovere un modello di intervento e di cura che salvaguardi la prossimità e le relazioni personali di bambini e bambine e vuole favorire un cambiamento culturale, costruendo insieme ai media e ai comunicatori (anche d’impresa) un’alleanza che permetta di diffondere un nuovo approccio alla prevenzione della violenza domestica.

Programma dell’evento

h 10-10,20 Saluti istituzionali
Marco Rossi-Doria Presidente Impresa Sociale Con I Bambini
Giovanni Visci Presidente CISMAI
On. Paolo Siani Vice-presidente commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza
Videoclip di presentazione del progetto
h 10,30-11,20 Intervengono:
Sen. Valeria Valente Presidente Commissione parlamentare d’inchiesta sui femminicidi: La legge 4/18 e il
suo regolamento attuativo
Fedele Salvatore Cooperativa Irene 95, direttore di progetto: Il progetto RESPIRO
Giuseppe Delmonte Orfano speciale: testimonianza
Maria Grazia Foschino coordinamento rete servizi per il contrasto alla violenza all’infanzia, Regione Puglia: Il protocollo “GIADA” per gli orfani speciali
Vera Squadrito Nonna caregiver: testimonianza
Conclusioni
Simona Rotondi vicecoordinatrice attività istituzionali Impresa Sociale Con I Bambini
Modera
Conchita Sannino Giornalista La Repubblica

L’evento sarà online sulla piattaforma zoom.
È aperto al pubblico ed è necessario registrarsi a questo link
La diretta sarà trasmessa anche sul canale Facebook del progetto RESPIRO

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Come gli stereotipi di genere incidono sugli apprendimenti

Il contrasto alle discriminazioni e alle disparità di genere nell’educazione è una delle principali priorità su cui le politiche dell’istruzione hanno cominciato a concentrarsi negli ultimi anni. Una di queste disparità di genere è il gap nei percorsi scientifici, che vedono ampiamente sottorappresentate le donne. Come abbiamo avuto modo di ricostruire in passato, nonostante le donne costituiscano la maggioranza…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK