Agenda

On line – Dal 21 gennaio al 4 marzo – Corso on line sul digital storytelling

Dal - Al

Ha inizio il 21 gennaio il progetto di formazione online gratuita sul digital storytelling, rivolto a genitori, educatori e insegnanti.

«In questo momento delicato, in cui la didattica e le attività di aggregazione per i più giovani si sono spostate online, è fondamentale trovare nuovi modi di insegnare, soprattutto per evitare di perdere gli studenti più fragili: è questa la sfida di Doors, il progetto nazionale contro la povertà educativa, che unisce 28 tra associazioni, scuole e Comuni di tutta Italia, e che a Fabriano ha nel gruppo di software libero PDP uno dei partner centrali», evidenziano dall’Associazione fabrianese.

«Le storie hanno un grande potere: possono ispirare, incuriosire, spaventare, far innamorare, e anche aiutare a imparare: dal 21 gennaio, in collaborazione con la onlus romana Cies, che coordina le attività di Doors, sarà possibile capire come attraverso immagini, parole, video, e anche social come Tik Tok e YouTube si possa insegnare in maniera interattiva e stimolante», l’annuncio inviato a tutti i potenziali
fruitori.

Le lezioni sono aperte a genitori, educatori e insegnanti, in un percorso gratuito che permetterà ai partecipanti di ottenere competenze nel videomaking e nella narrazione visiva e scritta: gli incontri si terranno tramite la piattaforma Zoom, tutti i giovedì, a partire da domani 21 gennaio e fino al prossimo 4 marzo, dalle 16:30 alle 19.

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Troppe famiglie con figli non possono permettersi le vacanze

Dopo quanto successo nell’ultimo anno, le vacanze assumono un’importanza ancora maggiore per bambini e famiglie. Eppure già i dati precedenti l’emergenza mostravano come la metà dei nuclei numerosi e di quelli con un solo genitore non potessero permettersele. Di seguito l’articolo dell’Osservatorio #conibambini, a cura di Con i Bambini e Openpolis. Come ogni anno, l’estate…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK