Agenda

On line – Dal 17 al 19 ottobre – Corso “Patti educativi di comunità: istruzioni per l’uso”

Dal - Al

A conclusione del progetto Lost in Education, UNICEF Italia, insieme a Con i Bambini e ad Arciragazzi nazionale, organizza un corso di formazione interprofessionale su normativa, politiche, strumenti e metodi per la costruzione di patti educativi di comunità, partendo dai risultati e delle lezioni apprese nella sperimentazione in sette regioni italiane e mettendo a valore le competenze dei partner coinvolti.

I patti educativi di comunità, già previsti nel Piano scuola 2020-2021, sono indicati nell’ultimo Piano Nazionale Infanzia e Adolescenza come strumenti atti a promuovere due finalità:

a) “lo sviluppo sul territorio di collaborazioni strutturate volte a favorire l’educazione (formale, non formale, informale) e il patto intergenerazionale tra i soggetti che abitano il territorio, minorenni e adulti”; b) la definizione di “un modello di comunità educante, che superi i confini della scuola” e che sappia da una parte valorizzare le differenze territoriali e dall’altra abbia criteri di omogeneità che contrastino diseguaglianze sul territorio nazionale.

Con Lost in Education, selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, si è sperimentata una strategia di contrasto della povertà educativa valorizzando e investendo sulle risorse di un luogo con la finalità di co-progettare comunità educanti intenzionali basate su tre pilastri: partecipazione delle ragazze e dei ragazzi; empowerment della comunità; scuola attore sociale che governa il processo educativo di comunità.

I patti educativi sottoscritti sono un esempio di co-progettazione tra il mondo della scuola e il territorio ed hanno incluso, nel processo di definizione, le ragazze e i ragazzi come pontieri tra scuola e territorio.

Il programma di questa Officina UNICEF vede il coinvolgimento, come relatori, di rappresentanti della comunità di pratiche di Lost in Education (docenti, community manager, attori di comunità, ragazze e ragazzi) ed esponenti delle Istituzioni, nazionali e regionali, e degli enti del Terzo Settore.

Il corso si terrà online il 17, 18 e 19 ottobre dalle ore 15.30 alle ore 18.30 ed è strutturato in 3 aree principali:

Modulo 1. Il contesto. Semantica dei Patti educativi;

Modulo 2. Pratiche ed esperienze;

Modulo 3. Le prospettive: la parola alla ricerca (in collaborazione con INAPP) e ai partner territoriali.

Il corso di formazione è destinato a: dirigenti e docenti delle Scuole di ogni ordine e grado; educatori professionali; assistenti sociali; ricercatori; psicologi; amministratori pubblici; attori del terzo settore, studenti e volontari.

Il corso è gratuito. L’evento si terrà su piattaforma zoom previa registrazione online a questo link

Parteciperà il presidente dell’impresa sociale Con i Bambini Marco Rossi-Doria.

Locandina in allegato

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

L’esigenza di scuole inclusive per gli alunni con disabilità

Nel corso degli ultimi decenni la crescita del numero di alunni con disabilità nella scuola italiana è stata pressoché costante. Circa venti anni fa, nell’anno scolastico 2004/05, costituivano meno del 2% degli studenti. Un dato progressivamente cresciuto, anche grazie a una maggiore attenzione al tema e alla migliore capacità di diagnosi. Alla fine degli anni 2000 il 2,16% degli…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK