Agenda

On line – 6 ottobre – Evento “SERVIZI PER L’INFANZIA – Come renderli sostenibili?”

Nell’anno scolastico 2017/18 erano attivi circa 13 mila servizi educativi per l’infanzia, per una capacità di 354.641 posti.

Numeri che rispondono al bisogno del 24,7% dei bambini 0-3, meno di 1 su 4.
Si va da percentuali intorno al 30% al centro e al nord, fino a poco più del 12% e del 13% al sud e nelle isole (ad eccezione della Sardegna), con picchi positivi del 47,1% in Valle d’Aosta e negativi dell’8,6% in Campania, seguita da Sicilia e Calabria, entrambe al di sotto del 10%.

Numeri ancora troppo bassi e inferiori al minimo indicato dall’UE nel 2002 del 33% di copertura.

Martedì 6 ottobre Mission Bambini parlerà di nidi e scuole dell’infanzia, con esperte/i e professionisti dal campo, nell’evento online “Servizi per l’infanzia. Come renderli sostenibili?”, cercando di rispondere alla domanda: cosa c’è da fare per rendere gli asili e nidi sostenibili e davvero accessibili a tutti?

L’evento si svolge sul Facebook live di Mission Bambini con la partecipazione di:

Giuliana Baldassarre, Docente SDABocconi Area No Profit
Simona Rotondi, Vice Coordinatrice Attività Istituzionali Con i Bambini
Aldo Garbarini, Presidente Gruppo Nazionale Nidi e Infanzia, Gruppo CRC (Per la Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza)
Massimo Arioli, Business Unit Director di Prénatal

Modera Fabio Colombo di Le Nius

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Calo delle nascite in Italia: nuovo record nel 2023

Con 379mila nuove nascite nel 2023, continua l’inverno demografico del paese. Dati ancora provvisori, che però confermano una tendenza visibile da alcuni anni. Rispetto al 2022 le nascite sono diminuite di 14mila unità (il 3,6% in meno). In confronto al 2008, ultimo anno di “picco” il calo è superiore a un terzo (-34,2%). Significa quasi…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito