Agenda

On line – 26 gennaio – Presentazione attività del progetto “Lost in education”

Mercoledì 26 gennaio alle 15.30 in diretta sulla pagina Facebook di Arci Liguria verrà fatto il punto su “Lost in Education“, progetto triennale di contrasto alla povertà educativa e costruzione dal basso della comunità educante, selezionato dall’impresa sociale Con i bambini e promosso da Unicef Italia, Arciragazzi nazionale e Arci Liguria e operativo in dieci regioni italiane.

Sarà l’occasione per ripercorrere le tappe più significative del progetto, come il Forum svolto a Roma nello scorso dicembre, la mappatura sonora del territorio e la mappatura della comunità educante e per ragionare sugli sviluppi futuri secondo quanto previsto dal patto educativo di comunità di Badalucco.

Tra le attività future, un ciclo di incontri online aperti al pubblico su tematiche scelte dai ragazzi e che verranno condotte dai ragazzi stessi. Anche il programma della diretta è stato elaborato in collaborazione con i ragazzi della comunità di Badalucco e prevede la partecipazione dei rappresentanti istituzionali del Comune di Badalucco.

Parteciperanno il sindaco Matteo Orengo e la consigliera comunale Lisa Palumbo, oltre ad una rappresentanza del Consiglio Comunale dei ragazzi. Sono previsti anche gli interventi di Virginia Meo di Unicef Italia, Eva Fedi di Arciragazzi Nazionale, Colomba Tirari di Unicef Impera, Giuditta Nelli, Roberto Bottino e Christian Gullone di Arci Liguria. Modera Luca Salvo, formatore di Arci Liguria per Lost in Education.

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Calano i neet, ma l’Italia resta il secondo Paese Ue per incidenza

Il 15 luglio di ogni anno le Nazioni unite celebrano la giornata mondiale delle competenze dei giovani. Un’occasione in cui è interessante verificare gli sforzi compiuti da ciascun paese per investire sulle capacità e sulle competenze delle nuove generazioni. Anche alla luce di una condizione giovanile che molti indicatori – dopo il Covid e non…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito