Agenda

Napoli – 18 febbraio – Inaugurazione progetto La Porta dei Sogni

Il progetto La Porta dei Sogni, che ha visto la riqualificazione del Complesso della Disciplina della Santa Croce a Forcella, sarà inaugurato il 18 febbraio prossimo e tutti gli spazi recuperati saranno aperti alla fruizione delle persone del quartiere di Forcella ed alla città di Napoli.

La Chiesa dell’Augustissima Compagnia della Disciplina della Santa Croce riapre definitivamente il suo portale ed i suoi tesori. L’annesso “Giardino quattrocentesco”, unico esempio nel territorio di quel
quartiere, dove la storia della Città ha vissuto pagine importanti e drammatiche, risistemato e completamente recuperato, viene restituito alle famiglie e ai bambini e consentirà attività ricreative e
didattiche.

L’attiguo appartamento, completamente ristrutturato e portato a nuova luce, diviene la Casa della
Musica
ed ospiterà i circa 40 giovanissimi allievi della nostra Piccola Orchestra di Forcella e del nascente
Coro di Voci Bianche. Il progetto, ampiamente e validamente supportato dalle competenze di Altra Napoli EF, si è realizzato attraverso un partenariato che ha visto la partecipazione dell’Augustissima Compagnia della Disciplina della Santa Croce, Asso.Gioca e la cooperativa sociale dei giovani di Forcella Manallart.

L’inaugurazione si svolgerà il 18 febbraio alle ore 10,30 presso la Chiesa dell’Augustissima Compagnia della Disciplina della Santa Croce sita in via Sersale, 9 a Napoli. Parteciperà il presidente dell’impresa sociale Con i Bambini Marco Rossi-Doria.

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

I divari nell’offerta di musei in Italia

Cresce il numero di visitatori dei musei italiani. Dopo il crollo della fase pandemica, nel 2022 siamo tornati sopra la soglia dei 100 milioni di visitatori. Quasi 3 volte il minimo raggiunto nella pandemia, anche se ancora distante dai 130 milioni sfiorati nel 2019. I 108 milioni di visitatori di musei e istituti similari registrati…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito