Agenda

Montefiascone (VT) – 29 luglio – Premiazione “Terre Mutate” all’Est Film Festival

Il documentario “Terre mutate” di Alessandro Marinelli, prodotto da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, vince l’Arco d’Argento per il Miglior Documentario di EFF|DOC. La premiazione avverrà sabato 29 luglio a Montefiascone (VT) nell’ambito dell’Est Film Festival.

Giunto alla diciassettesima edizione, l’Est Film Festival, in programma quest’anno dal 23 al 30 luglio, è diventato negli anni uno dei principali riferimenti culturali nel territorio della Tuscia.

Storicamente il Festival ha avuto due sezioni competitive riservate a documentari e a cortometraggi italiani.  Dal 2023, queste sezioni danno vita ad eventi autonomi in momenti dell’anno differenti. Il concorso per documentari EFF|DOC si è svolto infatti durante il mese di maggio, mentre quello per cortometraggi EFF|SHORT è in programma a ridosso delle festività natalizie.

La premiazione del vincitore del concorso per documentari si terrà il 29 luglio alle 21.15 a Piazzale Frigo a Montefiascone, seguita dalla proiezione del film e dall’incontro con l’autore.

“Terre mutate”, presentato in anteprima al Giffoni Film Festival il 22 luglio 2022, racconta le storie di resilienza e speranza dei territori dell’Italia centrale colpiti dal terremoto del 2016, attraverso lo sguardo dei ragazzi e delle comunità educanti coinvolti nella costruzione dei cantieri educativi promossi da Con i Bambini e realizzati attraverso percorsi di progettazione partecipata accompagnati dall’Associazione IF – Imparare Fare.

Dopo il sisma che ha colpito il centro Italia tra il 2016 e il 2017, causando centinaia di morti e feriti tra la popolazione, molti paesi sono stati distrutti e molte comunità si sono disgregate, costringendo migliaia di persone ad abbandonare la loro terra. Alcuni di loro, coraggiosamente, hanno deciso di restare impegnandosi in prima persona a ricostituire il tessuto sociale e hanno raccontato le loro storie nel documentario.

Programma completo dell’EFF (clicca qui)

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Biblioteche nelle aree interne: solo una su 3 ha spazi per i giovani

In un paese dove circa una famiglia su 10 non ha libri in casa, il potenziale delle biblioteche nell’avvicinare bambini e ragazzi alla lettura è enorme. Specialmente quando queste strutture lavorano insieme alle altre istituzioni educative presenti sul territorio, a partire dalle scuole. Ma il loro ruolo va ben oltre. Tra le funzioni delle biblioteche…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito