Agenda

Gioia del Colle (BA) – 31 luglio – Iniziativa “Quale futuro per i progetti di agricoltura sociale?”

Da ormai molti anni si parla di progetti di Agricoltura Sociale in ambito socio-educativo, d’inserimento lavorativo e di rigenerazione urbana.

Si tratta di progetti che nascono spesso su finanziamento di risorse pubbliche e/o private (es. Fondazioni), al fine di innovare i tradizionali processi di inclusione sociale, educazione e cura, che spesso presentano il limite di concludersi al termine della durata del finanziamento, nonostante i virtuosi processi e i cambiamenti attivati a beneficio del territorio.

Si tratta di un tema caldo, sul quale tutti coloro che lavorano per progetti si trovano ad interrogarsi, soprattutto in fase di conclusione delle attività progettuali. Per queste ragioni appare interessante analizzare nello specifico quei progetti di agricoltura sociale che sono riusciti a proseguire nel tempo, al
fine di coglierne gli elementi di successo che ne hanno garantito la sostenibilità nel tempo.

Consapevoli di ciò, nell’ambito delle attività di animazione territoriale promosse da La Scuola del Contadino, il Forum Agricoltura Sociale Puglia, propone un convegno nel quale coinvolgere alcune realtà di agricoltura sociale che sono riuscite, attraverso modelli di business circolari, improntati sulla valorizzazione delle abilità e delle risorse degli stakeholders di progetto a garantire la stabilità di lungo periodo.

Appuntamento il 31 luglio alle 17 presso “Il Gelso ritrovato”. Programma di seguito

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Calano i neet, ma l’Italia resta il secondo Paese Ue per incidenza

Il 15 luglio di ogni anno le Nazioni unite celebrano la giornata mondiale delle competenze dei giovani. Un’occasione in cui è interessante verificare gli sforzi compiuti da ciascun paese per investire sulle capacità e sulle competenze delle nuove generazioni. Anche alla luce di una condizione giovanile che molti indicatori – dopo il Covid e non…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito