Agenda

Firenze – 15 novembre – Presentazione risultati del progetto Family Hub

Sportelli di ascolto, laboratori in piazza, incontri a sostegno della genitorialità, un “ecosistema” virtuoso di servizi e attività che ruota intorno ai servizi educativi zero-sei: sono le azioni messe in campo da “Family Hub: mondi per crescere” progetto triennale coordinato dal Consorzio Co&So e selezionato dall’impresa sociale “Con i Bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, per promuovere e ampliare
l’accesso ai servizi per l’infanzia di bambini e famiglie in situazioni di vulnerabilità sociale ed economica
, con una particolare attenzione all’inclusione di famiglie e minori di origine straniera.

I risultati del progetto, che è stato avviato nel 2018 in Toscana, Piemonte, Emilia Romagna, Lazio e Basilicata, verranno presentati durante il seminario conclusivo che si terrà lunedì 15 novembre alle ore 15.30 all’Istituto Geografico Militare di Firenze.

Dopo i saluti di Sara Mele, responsabile Settore Infanzia della Regione Toscana, di Sara Funaro, assessora all’Educazione e al welfare del Comune di Firenze e dell’Impresa Sociale Con i Bambini, introdurrà il seminario Aldo Fortunati, direttore dell’area Infanzia e Adolescenza dell’Istituto degli Innocenti.

La parte centrale del seminario, che modererà Antonio Di Pietro, presidente CEMEA Toscana, sarà dedicata a presentare i risultati del progetto grazie agli interventi di Elena Innocenti e Devis Geron della Fondazione E. Zancan, della dottoressa Nima Sharmahd dell’Università degli Studi di Firenze – Dipartimento FORLILPSI, della direttrice Area Educazione di CO&SO Claudia Calafati e del coordinatore di progetto Francesco Tanini e delle realtà territoriali delle regioni partner che hanno partecipato al progetto e che porteranno le loro testimonianze.

Le conclusioni sono affidate a Daniela Lucangeli, professoressa in Psicologia dell’Educazione e dello Sviluppo dell’Università di Padova e membro del Comitato di Esperti Ministeriale per la ripresa della Scuola, con l’intervento dal titolo “I segni del Covid su bambini, bambine, famiglie e gruppi di lavoro: Come rimettere al centro l’azione educativa?

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Spesa pubblica in istruzione: le sfide europee dopo il covid

La qualità dell’istruzione pubblica offerta in un paese è un elemento cruciale da molti punti di vista. In termini puramente economici, in un mondo del lavoro che richiede sempre maggiori competenze, il livello di educazione della popolazione è una variabile determinante per le prospettive di un paese. Ma non si tratta dell’unica questione in gioco: il sistema educativo…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK