Agenda

Bologna, 6 marzo. Seminario “Le famiglie: caratteristiche e potenzialità” – evento annullato

Dal - Al

Società Dolce promuove un ciclo di seminari su Ali per il Futuro, progetto nazionale di contrasto alla povertà educativa sostenuto dall’impresa sociale Con i Bambini, per analizzarne gli esiti e patrimonializzare l’esperienza.

Il primo seminario “Le famiglie: caratteristiche e potenzialità” focalizza l’attenzione sulle fasi di individuazione e ingaggio delle famiglie, cruciali per la costruzione della relazione, dalla cui intensità sembra dipendere la riuscita degli interventi.

Appuntamento il 6 marzo a partire dalle 9.15 presso il Museo d’Arte Moderna di Bologna.

Di seguito il programma:

Sessione mattutina:

9.15 – registrazioni e caffè di benvenuto
10.00-10.30 – saluti
Pietro Segata, presidente, Cooperativa Sociale Società Dolce
Giusella Finocchiaro, presidente, Fondazione Del Monte
10.30-11.15 – interventi
Marta Russo, ricercatrice, ARCO Action Research for CO-development
Bruno Riccio, professore ordinario di Antropologia, Università di Bologna
11.15-12.30 – tavola rotonda
coordinata da Renzo Colucci, direttore, Seneca Impresa Sociale
Giuliano Barigazzi, assessore, Comune di Bologna
Fabrizia Paltrinieri, funzionario, Regione Emilia Romagna
Carlo Borgomeo, presidente, Impresa Sociale Con i bambini
Giovanni Fosti, presidente, Fondazione Cariplo
12.30-13.30 – pranzo di networking

Sessione pomeridiana:

13.30-15.30 – world cafè
Le misure di contrasto alla povertà, il case manager, l’équipe, la modellizzazione, la comunità e la rete
condotto da
Generazioni Legacoop Bologna
15.30-16.30 – condivisione per parole chiave e riflessioni finali
Caterina Segata, responsabile area infanzia, Cooperativa Sociale Società Dolce
Sura Spagnoli, responsabile area infanzia, Cooperativa Sociale Arca

Info su www.grupposocietadolce.it

 

Informiamo che l’evento è stato annullato.

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

In Italia, quasi un minore su 5 non fa sport

Quasi 1 minore su 5 non fa sport. Per il 30 per cento circa dei bambini dai 6 ai 10 anni la causa è la condizione economica del nucleo familiare. Prima della pandemia, i minori praticavano prevalentemente sport in spazi chiusi (il 70% dei praticanti adolescenti e oltre l’84% dei giovanissimi), meno di un giovane…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK