Agenda

Bologna – 29 luglio – Evento “Incontriamoci in cortile”

L’evento è realizzato all’interno di Rapporti Corti“, progetto sperimentale finanziato dall’Impresa Sociale Con i Bambini, nell’ambito del Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile.

PROGRAMMA


Ore 19,00 Presentazione del progetto e delle sue attività

Ore 19,30 “Costruttore di Storie”, spettacolo de La Baracca – Testoni Ragazzi
Un uomo racconta una storia. È la storia di un ponte che deve attraversare un grande fiume, un fiume che separa due città nemiche da sempre. Costruisce questa storia pezzo per pezzo usando un ’altra storia, e poi un’ altra, e un’ altra ancora. Storie piccole e diverse tra loro, che vanno da qui a lì proprio come ponti. E intrecciano parole e immagini e oggetti, uno dopo l’altro.Costruttore di storie è uno spettacolo fatto di storie che si susseguono e alternano, e che finiscono tutte dentro la storia di uomo che racconta una storia: la storia di un ponte che deve attraversare un grande fiume.

Ore 20,30 Cena comunitaria a cura di Cucine popolari

Ore 21,00 Concerto a cura di Scuola Popolare di Musica Ivan Illich

L’evento è gratuito.
Per partecipare è richiesta l’iscrizione telefonando al num. 3755252350 (Silvia), scrivendo una mail all’indirizzo info@rapporti corti.it, oppure recandosi a Spazio Incontro, in via Bolognese 22 (martedì ore 14-18, giovedì 9:30-13:30).

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

L’esigenza di scuole inclusive per gli alunni con disabilità

Nel corso degli ultimi decenni la crescita del numero di alunni con disabilità nella scuola italiana è stata pressoché costante. Circa venti anni fa, nell’anno scolastico 2004/05, costituivano meno del 2% degli studenti. Un dato progressivamente cresciuto, anche grazie a una maggiore attenzione al tema e alla migliore capacità di diagnosi. Alla fine degli anni 2000 il 2,16% degli…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK