Agenda

Bologna – 18 ottobre – Festival della Partecipazione

ActionAid Italia, Cittadinanzattiva, UISP e Legambiente in collaborazione con Slow Food Italia e la Fondazione per l’Innovazione urbana del Comune di Bologna, promuove una nuova edizione del Festival della Partecipazione, che si terrà nella città di Bologna dal 16 al 18 ottobre 2020 in una formula ibrida, online e in presenza.

Il Festival, che prevede tre giorni di laboratori, conferenze e dibattiti, è una fabbrica di idee per costruire le nuove forme della politica, dell’attivismo e della cittadinanza.

“I mesi trascorsi tra pandemia e lockdown hanno dimostrato quanto siano importanti di fronte alle crisi gli spazi di partecipazione in cui i cittadini e le cittadine cooperano per il bene comune. Il Festival della partecipazione 2020 dunque assume una importanza ancora maggiore che in passato poiché rappresenta l’occasione in cui tirare le fila di ciò che è successo, sta succedendo e dovrà succedere nel nostro Paese nella convinzione che sarà proprio la partecipazione a fare la differenza”.

Il Festival si presenta quindi come l’occasione di narrare come sono andate le cose, la responsabilità di ridefinire che cosa sia ed a che cosa serva la partecipazione dei cittadini e delle cittadine nonché il diritto di concorrere a indicare una strada per il futuro.

In questa prospettiva vengono dedicati due spazi alla scuola e all’educazione.

Il venerdì dalle 15 alle 16,30-17, con il titolo “Scuole e territori: impariamo dal lockdown” saranno presentate alcune esperienze di resilienza e di innovazione che sono state messe in campo questa primavera.

La domenica dalle 10 alle 11,30, con il titolo “Riparte la scuola, se cambia: la sfida dei Patti educativi territoriali”, si propone una riflessione politica sulle condizioni della ripartenza per non perdere l’opportunità del cambiamento, ed, in questa logica, provare ad approfondire il tema dei patti territoriali. A questa sessione interverrà il videpresidente di Con i Bambini Marco Rossi-Doria.

L’evento nel dettaglio sarà così strutturato:

  • 10.00 > 11.30: Riparte la scuola, se cambia. La sfida dei patti educativi territoriali

Confronto politico sulle sfide del futuro della scuola e dell’istruzione, sui necessari investimenti e sul ruolo del Terzo Settore nell’ambito dei patti educativi territoriali.

  • Introduce: Vanessa Pallucchi, Presidente di Legambiente Scuola Formazione.
  • Panel: Franco Lorenzoni, maestro e autore; Andrea Morniroli, Forum Diseguaglianze e Diversità; Marco Rossi Doria, Vice Presidente CIB; Annamaria Palmieri, assessore Comune di Napoli Commissione Scuola ANCI; Antonella di Bartolo, Dirigente scolastica IC Sperone Pertini, Palermo; Manuela Calza, FLCGIL; Anna Ascani, Viceministra dell’Istruzione; Girolamo De Michele, docente, Priorità alla scuola Ferrara; Federico Allegretti, Unione studenti Medi; Alessandro Personè, Unione degli studenti; Vittoria Casa, Presidente VII Commissione Cultura, scienza e istruzione della Camera dei Deputati*.
  • Conclude: Anna Lisa Mandorino, Vice segretaria generale Cittadinanzattiva; Katia Scannavini, Vice segretaria generale ActionAid Italia
  • Modera: Marta Nicoletti, Agenzia di stampa Dire

Programma dettagliato su www.festivaldellapartecipazione.org

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Barriere architettoniche: accessibile solo una scuola su tre

Negli ultimi 10 anni il numero di studenti disabili è costantemente aumentato fino a sfiorare le 284mila unità, ma sono ancora molte le barriere architettoniche e senso-percettive nelle scuole italiane. È quanto emerge dal report dell’Osservatorio povertà educativa #Conibambini, a cura di Openpolis e Con i Bambini. Di seguito un estratto del rapporto. Ogni studente…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK