Agenda

Alessandria, 19 giugno “Povertà educativa e Adolescenza”

Si chiama “Povertà educativa e Adolescenza”  il convegno promosso da promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e dai partner Associazione Cultura e Sviluppo e l’Agenzia di Sviluppo Territoriale LAMORO, dove parteciperà anche Con i Bambini. L’incontro si terrà martedì 19 giugno alle 9 presso la sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria nella sala Conferenze Platium Vetus , e  rientra dell’ambito della seconda giornata informativa a favore dei finanziamenti per lo sviluppo e la crescita del  territorio.

“Un appuntamento – dichiara il Presidente Taverna – per approfondire la conoscenza riguardo ai fondi e alle misure a sostegno di interventi sperimentali finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori e giovani”.

Il programma del convegno prevede la registrazione dei partecipanti alle ore 9 e la successiva apertura delle sessioni di lavoro anticipate da un indirizzo di saluti da parte di Pier Angelo Taverna, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, e da una breve introduzione tenuta da Umberto Fava, Direttore dell’Agenzia di Sviluppo Territoriale Lamoro.

Seguiranno interventi e casi di studio impostati su una serie di tematiche di interesse in cui presenzieranno importanti relatori: Il Fondo di contrasto alla povertà educativa minorile – Stefano Tabò, consigliere cda  Impresa Sociale Con i Bambini,  Le politiche giovanili per l’infanzia e l’adolescenza Monica Cerutti, Assessore Politiche giovanili ed Autorità Garante Nazionale per l’infanzia e l’adolescenza, Progetto “Alleanze educative: bambini bene comune” – Bando Prima Infanzia 0-6 anni- Ivana Tripodi, Comune di Alessandria, Prevenire la povertà educativa con i lavoro di rete – Esperienza di EnAIP Piemonte- Matteo Faggioni, EnAIP Piemonte e  l’esperienza di Yepp Italia:  Youth Empowerment Partnership Programme- Angela Lostia, Yepp Italia. 

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Barriere architettoniche: accessibile solo una scuola su tre

Negli ultimi 10 anni il numero di studenti disabili è costantemente aumentato fino a sfiorare le 284mila unità, ma sono ancora molte le barriere architettoniche e senso-percettive nelle scuole italiane. È quanto emerge dal report dell’Osservatorio povertà educativa #Conibambini, a cura di Openpolis e Con i Bambini. Di seguito un estratto del rapporto. Ogni studente…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK