Agenda

Acate (RG) – 2 dicembre – Presentazione della fanzine “Il territorio”

“Ogni immagine ti parla, ti fa capire qualcosa, ha un messaggio”. Così una delle ragazze partecipanti al laboratorio fotografico “Ri-Belli per stupire”, ha definito l’impegno profuso durante questi mesi di attività dell’iniziativa.

Il progetto “Ri-Belli”, selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, ha visto nel laboratorio fotografico, realizzato in collaborazione tra la cooperativa Aksara e l’Associazione I Tetti Colorati Onlus, capofila del progetto Ri-Belli, la partecipazione di ben 19 ragazzi, di età compresa tra i 9 e i 18 anni, provenienti dal Centro Storico di Ragusa Superiore e dalla fascia trasformata della zona compresa tra Marina di Acate e Scoglitti.

E il prossimo 2 dicembre, alle 17, nel Castello dei Principi di Biscari di Acate, “Ri-Belli per stupire” vedrà un altro importante appuntamento: è in programma, infatti, la presentazione della prima Fanzine realizzata con gli scatti dei partecipanti, dal titolo “Il Territorio”.

Un libro che mira a far emergere lo splendore e il degrado di alcune delle aree della provincia più belle, attraverso il punto di vista, originale e particolarissimo, dei ragazzi stessi, guidati dai fotografi professionisti Max Hirzel, quale responsabile, e Andrea Martorana, conduttore del laboratorio, nonchè dagli animatori Alessia Campo e Sebastiano Cugnata.

Numerose le escursioni che hanno permesso ai ragazzi partecipanti di vedere, da vicino, i luoghi oggetto del proprio lavoro fotografico, immortalati attraverso vere e proprie opere d’arte, successivamente catalogate e selezionate, con relativo commento, all’interno della fanzine, sotto la guida tecnica di Ztl Media Group e dei grafici di Copystudio.

In occasione della presentazione della Fanzine e delle attività del laboratorio fotografico, curata dagli stessi ragazzi partecipanti all’iniziativa, oltre ai partner del progetto, sarà presente il Vescovo di Ragusa, mons. Giuseppe La Placa, il Sindaco di Acate, Giovanni Di Natale e il dirigente scolastico dell’istituto Cap. Puglisi di Acate, prof. Salvatore Panagia, i quali interverranno nel corso del dibattito.  

Osservatorio #conibambini

Report con dati comunali e mappe sul fenomeno della povertà educativa in Italia.

Solo con opportunità educative eque si tutelano i diritti dei minori

Il 10 dicembre ricorre la giornata mondiale dei diritti umani. Dal punto di vista di bambini e ragazzi, tutelarli significa garantire un accesso equo all’istruzione e, in generale, alle opportunità educative e sociali. Non parliamo solo dell’istruzione in senso formale, impartita tra le mura scolastiche. Ma dell’insieme di esperienze formative, culturali e sociali che sono fondamentali per la…

Vai all'osservatorio

Percorsi con i bambini

I blog dei progetti

Visita il sito
Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK